venerdì 27 giugno 2008

I Simpson (The Simpson)

Anche i Simpson, attingono dall’immaginario visivo di tutta l’arte figurativa. In questa fortunata serie tv le citazioni non mancano. I numerosi riferimenti con la pittura sono ovviamente visti in chiave ironica. Tutta la pittura viene privata di quella “seriosità” che spesso la caratterizza.
Proponendo un nuovo modo di vedere l’arte, con occhio disincantato, Matt Groening ci mostra la sua personale visione.


Leonardo Da Vinci, L' ultima cena (1495-1498)




Edvard Munch, Il grido (1893)



Edward Hopper, Falchi notturni (1942)




Michelangelo Buonarroti, Creazione di Adamo (1536-41)




Salvador Dalì, Persistenza della memoria (1931)

2 commenti:

Chalsie ha detto...

Good for people to know.

iole ha detto...

HAHAHAHA Mitici Simpson, non potevano mancare :)